VALVOLA DI SEQUENZA

La valvola di sequenza viene utilizzata per comandare due o più attuatori aventi un ordine prestabilito, quindi in sequenza. Il movimento dei due cilindri non avverrà quindi in modo contemporaneo ma il secondo cilindro si muoverà solo quando il primo avrà terminato la sua corsa. Questo movimento alternato ne garantisce la sicurezza dei movimenti degli attuatori.

Abbinate ad altre valvole, le valvole di sequenza, possono essere utilizzate per altri impieghi, per esempio talvolta vengono usate allo scopo di mantenere in pressione un circuito quanto l'alimentazione contemporanea di diverse utenze, richiedendo la portata totale della pompa, provocherebbe un  calo del valore della pressione.

Risultati 1 - 1 di 1